Camp Estivo della Volley Academy “Un’esperienza da ripetere”

Si è chiusa ieri la terza ed ultima settimana di attività al Campo dei Pini di Macerata per bambine e bambini che hanno partecipato al Camp Estivo. Sono state tre settimane all’insegna del gioco e del divertimento, con tanti giovani che hanno colto questa opportunità di tornare a correre all’aria aperta e avvicinarsi alla pallavolo. Merito dello staff della Volley Academy, giovane e professionale, guidato dalla Responsabile del Settore Giovanile Francesca Giacomini e dalla Coordinatrice Lara Morresi, con il supporto del coach della Serie A3 Adriano Di Pinto e la presenza di Arturo Angelozzi, Presidente della Pallavolo Macerata.

Negli ultimi due giorni gli istruttori della Volley Academy Macerata hanno proposto due nuove attività, il giovedì pomeriggio è stato il turno del torneo di volley, mentre venerdì è toccato ai giochi d’acqua. “Il bilancio finale di questa avventura è molto positivo, un’esperienza da ripetere”, conferma la Coordinatrice Lara Morresi, “Bambine e bambini l’hanno vissuta con entusiasmo e oltre le conferme, le iscrizioni sono aumentate nel corso delle settimane. È stata una bella risposta da parte della città, ci ha permesso di far conoscere la pallavolo a tanti giovani ma soprattutto di farli divertire e a noi dello staff di divertirci con loro”. Il successo dell’iniziativa passa proprio dallo staff, un gruppo giovane che ha saputo regalare agli iscritti tre settimane di sano svago. “Abbiamo un gruppo di istruttori affiatatissimo, tutti hanno svolto un ottimo lavoro e devo ringraziare anche il coach Adriano Di Pinto che non ha mai fatto mancare il suo supporto nonostante gli impegni con la prima squadra. È stato importante anche avere a disposizione il bellissimo scenario offerto dal Campo dei Pini; ringraziamo ancora l’Amministrazione Comunale per averci concesso questa opportunità e il custode del campo che è stato gentilissimo e sempre a disposizione. Essere allo Stadio della Vittoria ci ha permesso anche di incontrare i ragazzi della Robur Macerata; è nata una spontanea collaborazione tra la società di calcio e pallavolo che per un giorno ha fatto giocare insieme gli iscritti ai due camp estivi”. Non sono stati gli unici ospiti, vista la presenza ogni settimana di giocatori della Med Store Macerata. “Ci ha fatto molto piacere averli qui al campo e li ringrazio tutti. Dopo Stefano Ferri e Gabriele Sanfilippo ci è venuto a trovare anche Angel Dennis: ha partecipato alle attività, giocato con noi ed è stato bello per i bambini incontrare da vicino un grande campione, parlarci e fargli tante domande”.

Il coach Adriano Di Pinto sottolinea poi l’importanza per Macerata dell’iniziativa, “Siamo l’unica società che ha proposto un camp dedicato alla pallavolo. Oltre a promuovere i valori sani dello sport e dell’attività all’aperto, offriamo la possibilità di far conoscere il volley anche ai più piccoli; è stato quindi un bellissimo segnale quello di svolgere le nostre attività al Campo dei Pini, nel cuore di Macerata. Per questo devo ringraziare la dirigenza della Pallavolo Macerata, ci ha permesso di vivere il Camp Estivo nel miglior teatro possibile.  Faccio poi i complimenti allo staff, con la loro professionalità e l’entusiasmo dei bambini il successo era garantito. Siamo convinti che il Camp Estivo sia stato l’avvio perfetto della nuova stagione e di un ritorno alla normalità”.