La Volley Academy in visita a Macero Maceratese

Martedì a partire dalle ore 15.30, ragazzi e ragazze del settore giovanile della Pallavolo Macerata, si sono ritrovati al Banca Macerata Forum per poi raggiungere insieme Piediripa, dove si trova la sede principale di Macero Maceratese, tra i principali partner della Med Store Tunit. L’azienda Macero Maceratese ha accolto la delegazione biancorossa composta da ragazzi e ragazze che raccoglievano giovani atleti a partire dal mini volley fino alle agli under 17 e alla Serie C, accompagnati dal Presidente della Pallavolo Macerata Gianluca Tittarelli, dalla coordinatrice della Volley Academy Lara Morresi e da Riccardo Lucherini. Si sono quindi uniti alla visita guidata anche i titolari dell’azienda, Enrico e Liana Iesari.

La Macero Maceratese opera nel settore del riciclaggio dei rifiuti solidi prodotti dalle aziende, per il recupero di nuove materie prime secondarie. È una realtà pioniera della raccolta indifferenziata, con alle spalle quarant’anni di esperienza nel settore: esperienza e qualità hanno reso l’azienda il partner di riferimento per la corretta gestione dei rifiuti, e nella sede primaria di Piediripa, uno staff professionalmente qualificato e un attrezzato parco automezzi, lavorano quotidianamente al recupero, trattamento e stoccaggio dei rifiuti, come hanno potuto vedere da vicino i giovani biancorossi. Oltre ad assistere alle varie fasi di lavorazione all’interno dell’azienda, ai ragazzi e alle ragazze in visita, è stato raccontato lo spirito innovativo che guida la Macero Maceratese e la particolare attenzione nel ridurre l’impatto ambientale. Il tour ha permesso ai giovani atleti di conoscere una realtà importante del territorio e di capire come la gestione dei rifiuti non si affatto un lavoro “sporco”, bensì si concentra proprio sulla volontà di salvaguardare le risorse e l’ambiente.

A coronamento di questa visita che suggella la partnership tra Pallavolo Macerata e Macero Maceratese, l’azienda ha proposto un’iniziativa che vedrà il suo compimento a settembre: Macero Maceratese si è impegnata nell’acquisto di un albero per ogni ragazzo e ragazza che ha partecipato alla visita; gli alberi verranno quindi piantati a settembre davanti al Banca Macerata Forum, in collaborazione con il Comune, e porteranno i nomi dei giovani atleti biancorossi.