Pallavolo Banca Macerata Serie C, vittoria in rimonta sulla Bertuccioli Real Bottega

Sabato 7 maggio i giovani biancorossi guidati da coach Carlo Giacomini, sono stati impegnati alla Palestra F.lli Cervi nella gara di andata di Play Out contro la Bertuccioli Real Bottega. La partita è stata decisa soltanto al tie-break che ha sancito la spettacolare rimonta della Banca Macerata: nei primi due set infatti ha prevalso la maggiore esperienza della squadra ospite, che non sbaglia nulla e si porta sul doppio vantaggio; ma già dalle ultime azioni del secondo set si capisce che i giovani maceratesi non intendono arrendersi e giocano terzo e quarto parziale con grande determinazione. Il tie-break è al cardiopalma: nessuna  delle due squadre vuole mollare, vista l’importanza della posta in palio, alla fine la spuntano Paolucci e compagni complice anche l’eccessivo nervosismo messo in campo dagli avversari.

Su quest’ultimo punto la Pallavolo Macerata ci tiene a esprimere le proprie considerazioni. La squadra biancorossa ha disputato una bella partita, superando un avversario esperto e agguerrito grazie ad una prestazione di grande coraggio. La società rigetta qualsiasi accusa mossa dalla Bertuccioli Real Bottega: in palestra si è vista soltanto una squadra biancorossa che ha saputo reagire allo svantaggio e riprendere gli avversari, senza alimentare provocazioni o polemiche, nonostante il nervosismo cresciuto nella Bertuccioli Real Bottega man mano che la gara è sfuggita di mano alla formazione ospite.

La Pallavolo Macerata fa i complimenti ai propri ragazzi e si augura che, soprattutto quando si tratta di giovani, si possa sempre e solo parlare del gioco, senza macchiare le prove dei ragazzi con polemiche che appesantiscono l’ambiente. La pallavolo è uno sport pulito e sano e tra i suoi valori più importanti c’è la capacità di accettare le sconfitte.

Banca Macerata vs Bertuccioli Real Bottega 3-2

Parziali: 17-25/ 23-25/ 25-22/ 26-24/ 15-12