Sanfilippo “Pronti a giocarcela con tutti, siamo in crescita”

Nuova trasferta per la Med Store Macerata che nella sua seconda uscita stagionale è attesa al Palasport di Ferrara per il recupero della prima giornata di Serie A3. La Sa.Ma. Portomaggiore ha alle spalle due gare di campionato, la vittoria in trasferta contro la Gamma Chimica Brugherio, primo avversario della Med Store Macerata, quindi è arrivata la sconfitta casalinga per 2 a 3 in favore della Sol Lucernari Montecchio Maggiore. Nonostante l’esordio amaro, i biancorossi hanno cominciato a riprendere confidenza con il campo e arrivano alla gara di domenica con più allenamenti e maggiore convinzione.

“Noi giocatori siamo pronti a giocarcela con chiunque”, afferma il centrale Gabriele Sanfilippo, “Lo Staff ci da indicazioni sui nostri avversari di volta in volta, non è facile vista l’incertezza che contraddistingue il campionato di quest’anno, ma dobbiamo abituarci e farci trovare sempre pronti”. Tra lo stop forzato causa Covid e le assenze, non è stato un esordio semplice quello della scorsa settimana. “Ci siamo dovuti adattare viste anche le assenze importanti e i pochi allenamenti avuti a disposizione. È stata comunque una partita utile, ci ha permesso di ritrovare confidenza con il campo e tra noi. Abbiamo dato tutto e provato a mettere in campo il nostro gioco, miglioreremo di gara in gara”. Quale sarà quindi l’approccio alla prossima partita e che ne pensi degli avversari? “Contro Portomaggiore avremo dalla nostra gli allenamenti di questa settimana fatti con la squadra al completo, più la partita di Brugherio. Saremo sicuramente ancora più pronti. Riguardo Portomaggiore, abbiamo avuto modo di studiarli durante le settimane precedenti alla prima di campionato, poi rinviata; sono un buona squadra, conosciamo bene Nasari che ha giocato qui a Macerata e stavolta abbiamo più tempo per prepararci e lavorare tutti insieme”.