Snippe “A Trento per vincere”

Settimana intensa per la Med Store Macerata che sabato sarà di nuovo in campo per la 9° giornata di campionato di Serie A3. I biancorossi saranno ospiti del SanbàPolis, casa della UniTrento, altra squadra alla ricerca di vittorie come la Med Store: per i trentini la classifica dice ancora zero punti all’attivo e nelle ultime tre partite sono arrivate altrettante sconfitte, due in trasferta contro Prata e Portomaggiore, inframezzate dal 3 a 0 subito in casa da Fano. Si presenta quindi una dura lotta per la prima vittoria in campionato, visto che anche Macerata viene da due sconfitte; nell’ultima giocata martedì però è arrivato il primo punto stagionale, tuttavia i ragazzi del coach Di Pinto masticano amaro per la vittoria sfuggita al tie-break.

Cosa è andato storto contro Montecchio? “Siamo partiti bene con un ottimo inizio di gara”, racconta lo schiacciatore Snippe, “Abbiamo perso concentrazione nel secondo set permettendogli di tornare in partita e nel finale c’è mancato ancora un po’ di ritmo gara. Dobbiamo lavorare intensamente su questo aspetto e nel ritrovare il nostro gioco migliore”. L’occasione di rifarsi arriva subito a Trento, che sfida ti aspetti? “Sarà una partita difficile, affronteremo una squadra giovane e a caccia di punti, che non ha niente da perdere. Lotteranno su ogni pallone e dovremo stare attenti, riuscire a mettere in campo quello che sappiamo fare. Andiamo a Trento per vincere”. Una vittoria aiuterebbe anche il morale, come sta affrontando il gruppo questo momento difficile? “Mentalmente è pesante, ci eravamo preparati per un inizio di campionato diverso ma siamo stati costretti allo stop. Sbloccarci contro Trento sarebbe doppiamente importante, nei ragazzi comunque vedo l’atteggiamento giusto: il gruppo è unito e positivo, abbiamo tanta voglia di vincere”.