Matelica – Partita molto combattuta e sostanzialmente equilibrata, caratterizzata da molti errori da entrambe le squadre. Il primo set scorre punto su punto fino al 17-18, poi la squadra di casa prende il largo e chiude 25-20. Il secondo parziale è la copia del primo, ma sono gli ospiti a prevalere nel finale 20-25. Nel terzo set Esavolley cambia alcuni elementi e dopo un inizio equilibrato (6-6) domina il set chiudendo 25-15. A questo punto i padroni di casa si spengono e lasciano il gioco alla squadra avversaria che prende un buon vantaggio (6-12), tentano un recupero nel finale ma Montalbano chiude 22-25. Nel tie-break l’Esavolley parte fortissimo complice alcuni errori in ricezione degli avversari e al cambio campo sono sul 8-3. Gli ospiti provano a rientrare in partita ma i ragazzi di Scuriatti controllano bene il gioco e vanno a conquistare i due punti.

ESAVOLLEY CHEMIBA: Boldrini, Codoni, Cuccaroni (K), De Felici (L), Dolciotti, Giansanti, Paggi, Prioretti, Shima, Zamparini. All. Scuriatti

MONTALBANO VOLLEY: Bullarini (K), Caraleni, Cicellini, Cilla, Grattini, Leonori, Marcucci, Morici, Paoli Martorelli, Pasquariello, Piccinini (L2), Romani, Taffetani (L1). All. Martusciello

ARBITRO: Costantini

PARZIALI: 25-20, 20-25, 25-15, 22-25, 15-11